Stagione nuova, taglio nuovo! E cosa c’è di meglio di un taglio corto per dare il benvenuto all’estate? Quello di quest’anno è il pixie cut. Una bella novità che conquisterà le amanti della mini chiome, ma anche le inguaribili fan dei capelli lunghi, ancora molto in voga.

Il nome “pixie cut” viene dai leggendari pixie, dei simpatici folletti vestiti di verde che, sotto il cappello a punta, sfoggiano un taglio corto e spettinato con le caratteristiche basette sulle orecchie.
Corto, sfilato e leggermente spettinato, il pixie cut è il taglio corto per eccellenza ed è un’ottima soluzione per un cambio look effetto wow!

La buona notizia? Si adatta proprio a tutte, grazie alla sua estrema versatilità: cotonato è un po’ retrò per chi ama i look vintage, con i ciuffi sparati è subito rock, liscio e disciplinato è bon chic.
In più, è comodo, facile da gestire, e regala freschezza e vitalità al viso.

Ebbene, se cercate l’inspo giusta per un nuovo hair look di inizio estate, eccola qui: il pixie cut.

Ecco qualche idea da sperimentare subito: