paggetti e damigelle

Non ci sono dubbi: in ogni matrimonio che si rispetti non possono mancare paggetti e damigelle a precedere e seguire la sposa nel corteo nuziale.
Insieme alla sposa e allo sposo, sono loro i piccoli protagonisti del grande evento e a loro spetta un ruolo importante durante la cerimonia.

Per lo stile dell’abbigliamento e i colori da preferire è fondamentale che tutto sia in sintonia con l’abito della sposa e il tema generale dell’evento. Per i capelli di paggetti e damigelle è necessaria altrettanta cura: nulla va lasciato al caso e ogni dettaglio deve essere perfetto.

Le ultime tendenze bridal non lasciano spazio a dubbi: anche per paggetti e damigelle è tempo di acconciature semplici e naturali che esaltano la spontaneità dei bambini.
L’unico suggerimento è per la lunghezza: sia per i paggetti che per le damigelle è preferibile non tagliare troppo i capelli per avere maggiori possibilità di personalizzazione.
Per i maschietti l’idea è realizzare un ciuffo pettinato verso l’alto o sulla fronte, con i laterali più corti; per le femminucce vanno benissimo i tagli medio lunghi con una piega liscia o ondulata.
L’importante è puntare su un aspetto naturale e sbarazzino che piacerà a grandi e piccini.

Ecco qualche idea per i vostri piccoli clienti: