Lo sguardo fiero e il sorriso sicuro di Franco Fazi, barbiere pugliese, parlano da soli. Basta guardarlo per capire quanto il suo mestiere faccia parte di lui.
È un barbiere, fuori e dentro, e il suo stile da dandy d’altri tempi e la sua barba perfettamente curata non fanno che confermarlo.
“Vivo ogni giorno con la stessa emozione, con la stessa tenacia, come fosse il primo giorno” dice, svelando tutto il suo amore per quello che per lui è molto di più di un lavoro.

Franco Fazi

Da quando, all’età di soli sette anni, Franco Fazi ha messo piede per la prima volta nella bottega del barbiere del paese, non ha fatto altro che amare profondamente questo meraviglioso mestiere. Un mestiere artigianale, antico, nobile, da coltivare con pazienza e devozione. Come quella di Franco che, passando direttamente dai banchi di scuola alle poltrone del barbiere, ha dedicato la sua vita alle barbe e ai capelli dei suoi affezionati clienti.

Dopo anni di quella che in gergo è chiamata “gavetta”, ha aperto le porte del suo primo salone, riuscendo a concentrare la sua grande passione in 25 mq: uno spazio piccolo, ma pieno di grandi sogni.
È l’inizio di un romanzesco viaggio che lo conduce all’apertura del suo barber shop, Just Fazi Barber, e dopo anni di lavoro, alla riscoperta di un salone da barba storico della città di Ortanova, Il Barbitonsore: un luogo che rende omaggio ai barbitonsori di una volta, coloro che tradizionalmente si occupavano della rasatura della barba.

Franco Fazi

A lui il merito di aver riportato alla luce una bottega antica che è già tornata ad essere un luogo di incontro, di formazione, di aggregazione.
Un luogo magico dove riscoprire gli antichi rituali legati alla cura della barba che, come lui stesso dice, è una vera e propria arte:

“Modellare la barba è come lavorare ad una scultura: con attenzione e cura vado a delineare i punti fondamentali fino ad ottenere la forma che ho in mente”.

È convinto che la sua barba abbia un’anima e con la stessa convinzione si prende cura di quelle degli altri, come fossero sculture.
Tra pennelli, rasoi, lozioni, pettini e saponi, è diventato il barbiere che è oggi: un artigiano esperto, capace di offrire un servizio autentico, funzionale e di altissima qualità.

spaghettis barber on hair 2019 cosmoprof