Attirare nuovi clienti, soddisfarli, conquistare la loro fiducia e mantenerla nel tempo non è un’impresa facile. Riuscirci è una vittoria che rende il proprio lavoro appagante e anche divertente.

Qual è il segreto per avere un clienti fissi e, soprattutto, soddisfatti? Lo abbiamo chiesto a Giordano Silenzi, leader del salone Giordano Studio Uomo a Porto Sant’Elpidio, che ci ha svelato i trucchi del mestiere.
Da anni lavora con due collaboratori, Francesco Clementi e Rosita Tordona, e insieme formano un trio vincente, amato da grandi e piccoli clienti.

Ecco cosa ci ha raccontato della sua entusiasmante esperienza:

Giordano Silenzi

Come riesci a fidelizzare i tuoi clienti? Quali sono le tue strategie?
I nostri clienti ci scelgono per la professionalità, ma sono molti i fattori che li portano a tornare da noi. Prima di tutto, facciamo in modo che la location sia sempre curata e in ordine e spesso aggiungiamo dettagli di stile e qualche novità per renderla ancora più bella. L’impatto visivo è fondamentale e quindi vogliamo che sia piacevole anche per gli occhi.
L’ambiente deve essere confortevole e si deve respirare un’aria di relax e di tranquillità, anche grazie alla musica giusta e ai video dei nostri lavori che girano sui monitor.
A completare il tutto non possono mancare le riviste di moda, sempre utili per l’intrattenimento e la scelta del look.
In ultimo, ma non meno importante, la nostra capacità professionale e umana di capire chi abbiamo di fronte e di entrare in empatia con i nostri clienti.

È giusto puntare su un target preciso di clienti o è preferibile coltivare una clientela eterogenea per età e tipologia?
Sin da quando è nato Giordano Studio Uomo è stato importantissimo coltivare una clientela bella in tutti i sensi. Da sempre abbiamo voluto rivolgerci a tutti, dai bambini, anche piccolissimi, accompagnati dalle mamme agli adulti di ogni età. Penso che il barbiere debba essere come un bravo sarto: deve riuscire a ritagliare la sua clientela su misura per lui.

Giordano Silenzi

Hai molti clienti storici che ti seguono sin dall’inizio?
Sono moltissimi i clienti storici che non ci abbandonano mai. Nemmeno in caso di ferie!
Ovviamente, è anche bello vedere arrivare i nuovi clienti, incuriositi dal nostro modo di lavorare con professionalità in salone, sui social e anche su HTrends!

Giordano Silenzi

Cosa spinge i tuoi clienti a sceglierti e a tornare da te?
I clienti tornano perché conoscono la nostra realtà e si fidano di noi. Sanno che non creiamo illusioni. Quando trovi tutto ciò di cui hai bisogno torni spontaneamente dove sei stato bene.

Cosa consiglieresti a un giovane barbiere in merito al modo giusto per farsi conoscere e apprezzare dai propri clienti?
A un giovane barber consiglierei di tenere sempre presente che questo non è un mestiere qualsiasi ma un arte e quando crei e realizzi qualcosa con le tue mani sei un artista. Ci vuole creatività, passione, umiltà e una buona dose di spirito di sacrificio.
Tutto ciò ripaga sotto il profilo umano e professionale. La cosa più importante nella vita non è cercare se stessi, ma creare se stessi.

spaghettis barber on hair 2019 cosmoprof