Per un matrimonio speciale tutto deve essere perfetto, a cominciare dalla sposa. Primo passo: abito giusto e hairstyle impeccabile.
Quali sono le acconciature sposa 2019? Lo abbiamo chiesto all’hairstylist Gennaro Diana, Responsabile Wedding per il brand Matrix.acconciature sposa 2019

Le ultime tendenze bridal raccontano la sposa 2019 come una vera principessa: elegante, romantica e sognatrice.

Quest’anno, più che mai, tornano i semi-raccolti bon ton e i raccolti classici come lo chignon, in ogni sua declinazione. Che sia basso, alto, o intrecciato, l’importante è che sia morbido e voluminoso.
Tra le novità spicca la coda alta, rigorosamente impreziosita da fermagli gioiello, in perfetto stile principessa delle fiabe.
Dettaglio immancabile il velo. A sorpresa, è lui il vero protagonista delle acconciature sposa 2019.

“La cosa alla quale la sposa non può rinunciare è il velo – dice Gennaro Diana. Una volta scelto il velo, ‘a mantiglia’, ‘alla francese’ o semplicemente quello che parte da sotto lo chignon, si decide la giusta acconciatura. Quindi, sì al velo, no alla veletta. Quest’anno è decisamente out!”.

L’importante, quindi, è scegliere l’hair look giusto in base all’abito e al tema della festa, tenendo ben presente il trend del momento: la sposa 2019 torna ad essere principessa.

Il consiglio dell’esperto? “Cambio look durante il party nuziale, per il taglio torta. Spesso viene proposto il capello sciolto, ma come vuole il galateo, per me la sposa deve sempre sfoggiare raccolto: un intreccio lavorato o una coda bassa, illuminata da un accessorio prezioso”. Parola di Gennaro Diana!

spaghettis barber on hair 2019 cosmoprof